Azienda Agricola Zeni Roberto

Azienda Agricola Zeni Roberto

Vini e grappe, tra cui:

  • Moscato rosa - Nosiola
  • Teroldego Rotaliano
  • Grappa - acqueviti di frutta

 

L’8 dicembre 1882 venne fondata da Roberto Zeni un’osteria nei pressi del ponte sull’Adige.

Nel 1975, Roberto e Andrea Zeni, finiti gli studi, concretizzarono l’idea di sviluppare l’attività vitivinicola del padre, fondano quindi due nuove società: l’Azienda Agricola R. Zeni e la Distilleria Zeni. Lo scopo era di creare vini e grappe di qualità partendo sempre e immancabilmente dall’origine: per il vino era dunque fondamentale il vigneto, mentre in distilleria indispensabile la presenza dell’alambicco per poter distillare le vinacce della propria cantina. Qualità quindi e non quantità.

Oggi, la produzione si è stabilizzata intorno alle centonovantamila bottiglie ottenute dalla lavorazione di una superficie vitata di circa venti ettari. Le innovazioni in vigneto in cantina e in distilleria non mancano grazie ad un continuo ammodernamento degli strumenti di lavoro oltre che della formazione professionale.

Nel 1994 la conversione del vigneto Maso Nero inizia a dare i suoi primi frutti riuscendo a dare un’ulteriore impronta qualitativa a vini come la Nosiola, il Sauvignon Blanc, Pinot Nero e Moscato Rosa. Sempre nello stesso anno la volontà di valutare le potenzialità dell’uva Nosiola come base di un vino spumante rifermentato in autoclave: nasce così Arlecchino. 

Orari apertura e visite guidate:

dal Lunedì al Sabato mattina.

Giorni di chiusura: Sabato pomeriggio e Domenica.

Visite guidate solo su prenotazione.

Eventi

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.