Ferrari F.lli Lunelli

Ferrari F.lli Lunelli

Spumanti Trentodoc, tra cui:

  • Trentodoc Maximum Brut
  • Trentodoc Riserva Lunelli
  • Trentodoc Perlè
  • Trentodoc Giulio Ferrari Riserva del Fondatore

 

Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari e dal suo sogno di creare in Italia un vino ispirato al migliore Champagne di Francia. Enologo capace e rigoroso, già allievo della prestigiosa Scuola di Viticoltura di Montpellier, nel 1902 Giulio diede il la all’opera Ferrari: poche, selezionatissime bottiglie dal costo proibitivo, ma che tuttavia non bastavano mai a soddisfare le richieste degli estimatori. Nel 1952 Bruno Lunelli, titolare della mescita di vini più conosciuta di Trento, rilevò la Ferrari da Giulio, che continuò a lavorare in cantina fino alla sua morte. Grazie a un lavoro minuzioso in cantina, combinato con l’innato piglio imprenditoriale, Bruno Lunelli incrementò la produzione fino a centomila bottiglie l’anno.

Nei decenni a seguire i figli di Bruno Lunelli Gino, Franco e Mauro, condurranno l’azienda, che produce esclusivamente Metodo Classico, all’apice della qualità e della notorietà. In una parola: dell’eccellenza. La famiglia Lunelli, giunta ora alla terza generazione, ha saputo confrontarsi con il mercato attraverso strategie imprenditoriali che hanno fatto di Ferrari più di un brand di successo, un autentico mito internazionale nel campo dei prodotti di eccellenza del made in Italy.

Orari apertura e visite guidate:

dal lunedì al sabato,
dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00.

Giorni di chiusura: domenica

Visite solo su prenotazione.

Le Cantine Ferrari aprono le porte anche di domenica, dal 29 novembre al 20 dicembre, a chi voglia conoscere da vicino la magia delle bollicine Trentodoc.
Per chi lo desideri, la visita si può concludere alla vicina Locanda Margon, ristorante stellato Michelin immerso nei vigneti Ferrari, che propone, per l’occasione, un menù ispirato al Natale a partire da € 34.
(v. cartolina in allegato)

Lingue parlate:

Inglese, Tedesco, Francese e Spagnolo.

Ricette

Eventi

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.