Polentina fumante della Val di Sole con Casolét e Mortandela

Primi piatti

    • 1 lt d'acqua
    • 200 g di farina di mais della Val di Sole
    • 50 g di Casolét
    • Vino Groppello di Revò
    • Mortandela affumicata della Val di Non
    • Burro di malga

Preparazione

portare ad ebollizione l'acqua salata, versare la farina di mais e amalgamare con una frusta. Cuocere per circa 40 minuti e quindi aggiungere il Casolét.

Mettere in una padella calda alcune fette di Mortandela, poi girarla su entrambi i lati e "fiammarla" con il Groppello di Revò. Aggiungere quindi una noce di burro.

Versare la polenta sul piatto e completare con la Mortandela fiammata, quindi decorare con la salsa rimasta in padella.

Ricette

Eventi

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.