Mappa del gusto

Scopri sulla mappa tutti i prodotti e i soci

Apri la mappa

GLI ANTICHI SAPORI DELLA VAL DI NON

Dal 20 ottobre al 5 novembre alla riscoperta della cucina tipica della Val di Non

Scoprili!

FORMAI DAL MONT

Sabato 21 e domenica 22 ottobre | Tassullo - Val di Non

Scopri il programma!
  1. Twitter
  2. Facebook

Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole

Una magia di luoghi, profumi, sapori: tutto questo sono le Valli del Noce!

Due aree confinanti e accomunate dalla dolcezza del paesaggio e dalla ricchezza di laghi e torrenti. In questo angolo del Trentino nord occidentale si estende un grande frutteto di circa 7.000 ettari, dove oltre 4.000 agricoltori producono l’unica mela DOP d’Italia.

Nelle zone più elevate della Val di Non e della Val di Sole è diffuso l’allevamento di bovini. Il latte che ne deriva viene utilizzato per produrre diverse specialità lattiero-casearie, come il Trentingrana, il Casolét e i numerosi nostrani, ognuno caratterizzato dal sapore dei pascoli e del foraggio del posto.

Ottimi sono anche i salumi, tra i quali va ricordata la Mortandèla affumicata, e la piccola produzione di vino, che è stata recuperata sulle sponde del lago di Santa Giustina, dove è stato riscoperto un antico vitigno autoctono, il Groppello di Revò.

Vallate generose, non solo di mele ma anche di pere, ciliegie, piccoli frutti e verdure. Dalla frutta e dalla verdura si ricavano anche molti trasformati come il succo di mela, il sidro e le confetture, mentre le numerose api che favoriscono l’impollinazione degli alberi da frutto ci regalano deliziosi mieli.

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.