Gala

La mela apprezzata dai bambini

Gala

La Gala è una varietà di provenienza neozelandese; questa mela si è diffusa velocemente a livello internazionale e da oltre dieci anni viene coltivata anche in Val di Non.

Colore: rosso arancione, leggermente striato. Il frutto è particolarmente brillante se viene coltivato in zone collinari.

Segni particolari: “levigata e di cera”, grazie alla naturale formazione di cera sulla buccia, è piuttosto piacevole al tatto.

Forma: tendenzialmente rotondeggiante, leggermente allungata e di media grandezza.

Polpa: bianco-giallastra; a seconda del grado di maturazione da croccante e succosa a tenera e vellutata.

Gusto: sempre molto dolce e gradevole.

Periodo di raccolta: dal 20 agosto al 10 settembre, nel fondovalle circa 10-15 giorni prima.

Conservazione: da settembre a maggio.

Suggerimenti: una mela per tutti, ma particolarmente apprezzata dai bambini, eccellente se viene spremuta fresca.

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.