1. Facebook
  2. Twitter
  3. Instagram
  4. Google +
  5. Pinterest

BRAMITO DEL CERVO

Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino, 19 e 26 settembre, 2 e 3 ottobre

Il Bramito del cervo

 

Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino, 19 e 26 settembre, 2 e 3 ottobre

Tra la metà di settembre e la metà di ottobre i cervi maschi adulti abbandonano la loro consueta vita solitaria. È la stagione degli amori. I maschi si trasformano: il collo si ingrossa e le corde vocali si ispessiscono per riuscire a far riecheggiare il bramito per chilometri e chilometri; solo chi ha il verso più potente, vigoroso e frequente riuscirà ad allontanare i maschi rivali e attirare le femmine.

La nostra esperienza comincerà all’imbrunire, con i colori del tramonto e una cena a base di prodotti locali (eccetto per la data del 2 ottobre dove non è prevista la cena), dove conosceremo l’esperto faunistico del Parco. Insieme a lui parleremo di questo animale affascinante e in seguito ci addentreremo nel bosco per una passeggiata notturna, all’ascolto dei suoni della natura. Utilizzando la termocamera sarà poi possibile vedere la radiazione infrarossa emessa dagli animali e scorgere nel buio più completo la vita del bosco che si risveglia nel profondo della notte.

LE DATE IN PROGRAMMA

Sabato 19 settembre, Paneveggio
Ritrovo al Centro Visatori di Paneveggio e cena a Malga Juribello. 
Durata dell'attività dalle ore 18:30 alle 22:30 circa.

Sabato 26 settembre, San Martino di Castrozza
Ritrovo e cena presso Maga Ces, Loc. Ces
Durata dell'attività dalle ore 18:30 alle 22:30 circa.

Venerdì 2 ottobre, Paneveggio
Ritrovo alle 20.30 presso il Centro Visatori di Paneveggio, non è prevista la cena.
Il 2 ottobre inizio attività alle 20.30 e termine alle 22.30.

Sabato 3 ottobre, Paneveggio
Ritrovo al Centro Visatori di Paneveggio e cena a Malga Vallazza 
Durata dell'attività dalle ore 18:30 alle 22:30 circa.


E’ obbligatoria la prenotazione, posti limitati secondo le normative antiCovid.
Adatta a bambini sopra gli 8 anni

Prezzi:
€ 40 adulti, € 25 bambini under 12, cena inclusa
€ 25 adulti, €15 bambini under 12 per la data del 2/10 dove non è prevista la cena

Info e prenotazioni
Ambiente Trentino
Tel. 348 0176732 - www.ambientetrentino.it

 

Se volete trascorrere qualche giorno tra i colori dell'autunno approfittando di questa esperienza, ecco alcuni idee per trascorrere un paio di giorni in assoluto relax: 

percorrere il Sentiero Marciò e visitare il recinto dei cervi a Paneveggio: se siete alla ricerca di una facile passeggiata o se avete bambini (anche con passeggino), questo tour ad anello di circa 40 minuti fa il caso vostro. Scoprirete i segreti della foresta, attraversando persino un suggestivo ponte tibetano. Per una tappa di gusto la location giusta è Rifugio Passo Valles.

una passeggiata in Val Venegia: non si può andare a Paneveggio e non vedere uno degli angoli più fotografati del Trentino. Il panorama vi farà restare a bocca aperta. Meta ideale anche per un picnic sulle sponde del torrente Travignolo se la giornata non è troppo fredda, altrimenti Malga Venegiota e Venegia sono aperte fino al 27 settembre in alternativa, per il mese di ottobre, il Rifugio Passo Valles è pronto ad accogliervi!

visitare i laghetti del Colbricon: per chi vuole fare due passi ma non troppo impegnativi, questo è un ottimo compromesso. Facile passeggiata di circa 45 minuti partendo da Passo Rolle. Adatta anche ai più piccoli (anche con passeggino). Al ritorno vi troverete esattamente a Malga Rolle...giusti, giusti per il pranzo (aperto sabato e domenica, possibilità anche di acquisto formaggi)

visitare un birrificio artigianale: arrivando dalla Val di Fiemme o dal Primiero, se siete amanti della birra, non potete non fare una sosta da Birra di Fiemme o al Birrificio Bionoc'. Sabato pomeriggio, su prenotazione potrete partecipare ad una visita guidata e scoprire i segreti di queste birre insieme ai mastri birrari. Qui tutti i dettagli per info e prenotazioni. 

Comprare un buon formaggio di malga! Ebbene si, dopo un'estate trascorsa in alpeggio ed i festeggiamenti del ritorno in valle di allevatori e mucche, i nostri quattro Caseifici sono pronti per aprire le prime forme di formaggio di malga: dal Puzzone di Moena DOP al Primiero, dal Cher de Fascia al Formae Val di Fiemme. Una tappa obbligata per i vostri acquisti prima di tornare a casa o da gustare in loco se avete scelto di alloggiare in appartamento. 

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.