ALBEINMALGA - MALGA FOSSERNICA DI FUORI

Vanoi | 18-19 agosto 2018

ALBE IN MALGA a Malga Fossernica di Fuori
18-19 AGOSTO 2018

Alla scoperta del Botìro di Primiero di Malga, con possibilità di pernottamento dal venerdì in antichi masi restaurati o partenza il sabato mattina. 

PROGRAMMA

SABATO 18 AGOSTO 2018

La sveglia all’alba vi spaventa? Per i 10 più veloci a prenotarsi, il ritrovo è alle ore 16.00 a Caoria, nella Valle del Vanoi, presso il piazzale delle feste davanti alla Chiesa. Raggiungeremo tutti insieme con un tratto in auto (10 minuti) e poi a piedi (8 minuti) la baita al Prà dei Tassi (due antichi masi che il Parco Paneveggio Pale di San Martino ha sapientemente restaurato e l’Ecomuseo gestisce come strutture per l’ospitalità sul Sentiero Etnografico).

Alle ore 17.00 - Visita ai Masi di Tognola (5 minuti a piedi dalla baita di Prà dei Tassi) guidati dall’operatore dell’Ecomuseo del Vanoi.

Ore 19.00 - Tutti a tavola per una gustosa cena all’Osteria alla Siega vicino alla Segheria di Valzanca, dove ci aspettano dei gustosi piatti casalinghi. A seguire rientro ai piedi (circa 20 minuti) a Prà dei Tassi.

Ore 21.30 - Dopo aver ammirato le stelle durante il percorso, tutti a nanna! Tra poche ore bisogna essere pronti a salire sulla navetta che ci condurrà sino a Malga Fossernica di Fuori (sistemazione in letti a castello, necessari il sacco a pelo e una pila!!!).

DOMENICA 19 AGOSTO 2018

Ore 4.00 - Il ritrovo per chi non pernotta dalla sera prima è a Caoria, proprio davanti alla Chiesa.

Ore 4.25 - Per chi ha pernottato alla baita Prà dei Tassi, appuntamento con il bus navetta che ci condurrà alla Malga a Pont de Stél (proprio vicino parcheggio dove abbiamo lasciato l’auto).

Ore 5.00 - Si arriva a Malga Fossernica di Fuori dove ad attenderci ci saranno camerieri in divisa e lettini da sole … ma nooo! Se così fosse, avete proprio sbagliato posto! Ad accogliervi ci saranno Dimitri e la moglie Lily, con un’ospitalità che non ha nulla a che fare con “il servizio al tavolo”: il benvenuto spontaneo di una malga vera e propria, l’unica dove si produce dall’A alla Z il Botìro di Primiero di Malga, Presidio Slow Food.

Ore 5.30 - Le 60 bovine da latte sono già in stalla. Si comincia mungere. Chi si offre volontario?

Ore 6.30 - Il latte deve riposare … a noi serve la panna che affiora naturalmente e per fare questo impiega il suo tempo, 12 ore circa. Tranquilli, non resteremo qui fino a sera ad aspettare … il burro del mattino si fa con il latte munto la sera precedente e la panna affiorata durante la notte … andiamo a vedere.

Ore 7.00 - Ma è giunta l’ora della colazione e Simonetta dell’Osteria alla Siega ha preparato una tavola imbandita di tante prelibatezze: formaggi del Caseificio di Primiero, ricotta, salumi, confetture, miele, dolci della tradizione, ovviamente, lui … il botìro assieme ad un bricco di latte appena munto e ad una bottiglia di panna fresca … l’avete mail provata nel caffè?!

Ore 8.30 - Ma cos’ha di tanto speciale questo burro di malga? Per scoprirlo seguite Dimitri nel piccolo laboratorio di burrificazione. E via con la zangola … gira, gira, gira … ed ecco il sogno che si avvera: un panetto di botìro di Primiero di malga, giallo e profumato, pronto per essere gustato.

Ore 10.00 – Ma non finisce qui: tutti in passeggiata in compagnia di Mauro, guida del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, che ci racconterà in un’escursione di circa un’oretta i segreti dei pascoli circostanti la zona per poi arrivare, con l’aiuto della navetta nuovamente all’Osteria alla Siega.

Ore 12.00 - Ad accogliervi al vostro arrivo troverete ancora la simpatica Simonetta che ci preparerà un goloso cestino da picnic con prodotti a km0.

Ore 14.30 – avete mai visto funzionare una segheria idraulica? Insieme a Silvia dell’Ecomuseo del Vanoi assisteremo alla dimostrazione di funzionamento della segheria idraulica alla veneziana con taglio dei tronchi e delle assi di legno, che lavora con il solo sfruttamento della forza dell’acqua del torrente Valzanca.

E alla fine … si riparte con lo zaino in spalla … questa volta però tranquilli si sale sulla navetta che vi riporterà a Caoria!

Costo iniziativa
€ 21,00 adulti, bambini fino ai 12 anni gratuiti. Nel costo sono compresi bus navetta, attività in malga, colazione e dimostrazione segheria.

Costo per chi pernotta a Prà dei Tassi (max 10 posti letto):
€ 43,00 adulti; € 20,00 euro bambinifino a 12 anni
(mentre per i più piccolini, fino a 3 anni, l'iniziativa è gratuita dormendo con un genitore)
Nel costo sono comprensi cena, pernottamento, colazione, attività in malga e dimostrazione segheria.

Eventuale, ma consigliatissimo, picnic alla Segheria:
€ 12,00 (panino o tagliere + frutto + dolcetto + ½ lt. di acqua)
Bambini fino a 12 anni: € 8,00
(chi volesse fruire del pranzo è pregato di comunicarlo al momento delle prenotazione).

Info e prenotazioni:
ApT S.Mart – Ufficio di San Martino di Castrozza
Tel. 0439 768867 – segreteria@sanmartino.com

 

Se agli antichi masi di montagna preferisci delle baite di charme, o se vuoi fermati una notte in più, ti consigliamo lo Chalet nel Doch

Per una buona cena o pranzo prima o dopo Albeinmalga, consigliamo invece l' Agritur Maso Santa Romina a Zortea e il Rifugio Miralago, sulle sponde del fotografatissimo Lago di Calaita.

 

 

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.