FORTI NEL GUSTO | FORTE CHERLE

Folgaria | ANNULLATO

Causa maltempo l'iniziativa di giovedì 4 luglio è stata annullata.

 

Concedersi un pomeriggio diverso, per andare a conoscere più da vicino una parte importante della nostra storia Osservare quelle che un tempo furono “sentinelle di pietra” e che oggi rappresentano un simbolo di pace. Respirare le emozioni qui vissute, tra nostalgia, paura e coraggio. E poi tornare al presente e concedersi un momento di relax all’ombra di un albero e godersi da un punto assolutamente privilegiato una vista mozzafiato, coccolati dalle migliori specialità enogastronomiche 100% trentine e dalle suggestive note del Nuovo Ensemble di Trento. Questo l’emozionante viaggio che avvolge tutti i sensi di Forti nel Gusto.

LA VISITA AL FORTE 
Forte Cherle
 
Costruito tra il 1911 e il 1913, forte Cherle situato a 1.445 m di quota, dagli Austriaci chiamato Werk St. Sebastian per non confonderlo con forte Verle, aveva il compito di sostenere l’azione di forte Belvedere sull’altipiano di Lavarone nella difesa della testata superiore della vallata dell’Astico e di appoggiare il non lontano forte Sommo Alto nella difesa dell’altipiano dei Fiorentini. È stato costruito con abbondante uso della pietra, sulla sommità dell’omonimo dosso sviluppandosi su due piani inclinati convergenti il cui punto di contatto è rappresentato da uno sporto che, al centro della struttura, ne protegge anche l’accesso, costituito da un pregevole portale in pietra messo in opera dagli scalpellini degli Altipiani. È stato pressoché un cumulo di macerie fino al 1986-87, anni in cui, grazie all’intervento della Provincia autonoma di Trento, all’interno del progetto Sentiero della Pace, i fossati sono stati liberati dal materiale accumulato e i corridoi interni ripuliti. Ad oggi domina l’Oltresommo di Folgaria, in tutta la sua sinistra bellezza.
La visita prevede un piccolo trekking tra i pascoli che circondano il forte, passando per il bosco e quindi elementi che ricordano la storia passata quali la Scala dell'Imperatore o il Cimitero 

LA DEGUSTAZIONE
Durante il pic-nic potrete degustare una selezione di prodotti dei soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, tra cui i vini di Vivallis, i formaggi del Caseificio degli Altipiani e del Vezzena, i salumi di Macelleria Moschini, il pane di Panificio Tecchiolli, l'Acqua Levico e le mele La Trentina.

IL CONCERTO
Non solo cello, un programma per violoncellista cantante
Musiche di B. Bertoldi, G. Conte e canti della tradizione popolare trentina.
Un concerto diverso…non si vive di solo cello

Quota di partecipazione
€ 15,00 – comprensivi di visita guidata, spettacolo musicale, selezione di prodotti enogastronomici degli associati alla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e calice

Per info e prenotazioni
tel. 0461-921863 -  info@stradavinotrentino.com
www.tastetrentino.it/fortinelgusto 

Note
I posti sono limitati; è vivamente consigliata la prenotazione.
Le serate si svolgeranno all’aperto; si consigliano abbigliamento e calzature adeguate ad un trekking in montagna
L'appuntamento non avrà luogo in caso di pioggia.
Il punto di ritrovo sarà nei pressi del parcheggio dell'Albergo Forte Cherle

 

 

 

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.