GUSTODOLOMITI D'AUTUNNO

Ottobre e Novembre, Val di Fiemme - Val di Fassa - Primiero

GUSTODOLOMITI D'AUTUNNO 
La vacanza detox da veri local! 

Ottobre e Novembre

Val di Fiemme - Val di Fassa - Primiero, San Martino di Castrozza, Passo Rolle e Vanoi

Le Dolomiti regalano sempre grandi emozioni e momenti gastronomici molto apprezzati, ma se chiedete ad un residente quale stagione preferisce, in moltissimi vi risponderanno l'autunno

Sarà per le giornate terse dal cielo blu (questo autunno si sta rivelando molto generoso in tal senso!), ravvivate dallo show di colori che la natura è capace di regalare, con il foliage e i tramonti (ma anche albe) più scenografici dell'anno (gli appasionati di fotografia avranno da sbizzarrirsi).

Sarà per l'aria di relax che si resprira, quella della montagna più vera ed autentica, fatta di silenzio e di quel rigenerante contatto con la natura che ci fa staccare la spina, anche solo per qualche breve ma necessario momento.

O forse sarà per le voglie culinarie che ci assalgono, complici anche i tanti prodotti di stagione di questo periodo, ideale per gustare i primi formaggi prodotti con il latte di malga, ma anche mele e castagne che diventano ingredienti innovativi o tradizionali di gustose ricette. 

Insomma, tutto quello che serve per una vacanza detox e alla portata di tutti (si anche i prezzi sono davvero interessanti!). Basta ricavarsi qualche giorno di tempo e ...partire! 

Non aspettatevi però le Dolomiti di Ferragosto, con programmi densi di appuntamenti di intrattenimento e servizi a pieno regime. Laciatevi piuttosto guidare e ricaricare dalla natura: anche se il tempo non dovessere essere dei migliori saprà regalarvi emozioni uniche e in pochi attimi riuscirete a godere di questo momento di pausa, di vuoto, capace però di riempirvi il cuore. 

Da provare alcune DOLOMITI COLOR EXPERIENCE , mentre di seguito troverete diversi consigli su dove mangiare e dormire ma anche cosa acquistare, da abbinare a questa immersione tra i colori...perchè se l'occhio avrà sicuramente la sua parte anche il palato non avrà di che lamentarsi! 

DOVE MANGIARE 

San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi
 
Agritur Le Vale
Primiero – Loc. Le Vale
Aperto tutti i giorni di ottobre, a novembre solo venerdì, sabato e domenica.
Raggiungibile in auto o con una bella passeggiata da Transacqua.
Da non perdere i canederli: chi li ha assaggiati li ha decantati come i più buoni assaggiati sinora! Possiblità anche di pernottamento per un break che saprà ricaricarvi. 
 
Agritur Malga Canali
Val Canali
Aperto nei weekend fino al 10 novembre.
Potete arrivarci comodamente in auto, ma ancora più bello se lasciate la vostra macchina in loc. Cant del Gal per poi imboccare il sentiero (poco prima del Ristorante La Ritonda, sulla destra) che attraverso boschi e prati vi condurrà sino alla malga (circa 40 minuti).
Rita e Lucia vi attendo con una serie di piatti del giorno, dalle zuppe ai porcini, zucca o cipolle al classico polenta (fatta davanti ai vostri occhi con tanto di paiolo nel cosidetto l’arin), tosèla e salsiccia.
 
Agritur Malga Rolle
Passo Rolle
Aperto a pranzo nei weekend (sabato e domenica) di ottobre fino al 2 novembre
Da non perdere gli involtini di toselà di Primiero con speck e finferli, scopri la ricetta!
Punto di partenza ed arrivo per una bella e facile passeggiata (circa 30-40 di cammino) ai laghi di Colbricon, imperdibili con i colori dell’autunno!
 
Agritur Maso Santa Romina
Loc. Zortea
Aperto venerdì, sabato e domenica, su prenotazione.
La tappa giusta per chi vuole uscire dai classici itinerari è alla ricerca di qualcosa di prezioso ma un po’ defilato.
Raggiungibile in auto, prima o dopo la sosta gastronomica, merita una vista il lago di Calaita a pochi km di distanza.
Difficile dare consigli sul cosa gustare, sia perchè Mirella in cucina non sbaglia un colpo, sia perché in base alle materie prime disponibili durante la stagione il menù cambia quotidianamente.
 
Chalet Piereni
Val Canali
Aperto tutti i giorni fino al 3 novembre e a seguire solo nei weekend.
Raggiungibile in auto potrete poi concedervi una bella panoramica passeggiata tra i prati di Piereni che in autunno regalano un panorama da cartolina.
Da non perdere gli gnocchi con la ricotta affumicata o la zuppa di patate, porro e Puzzone di Moena DOP.
Possibilità anche di pernottare in una delle panoramiche stanze in legno per un weekend di ricarica nella natura con tanto di colazione energy con torte fatte in casa, latte e yourt locali, ma formaggi, salumi, uova e frutta di stagione.
 
Malga Civertaghe
San Martino di Castrozza, Loc. Civertaghe
Raggiungibile da San Martino di Castrozza con una facile passeggiata da San Martino di Castrozza, con partenza dai loc. Col (circa 45 min) o dagli impianti Colverde (circa 1 ora e 30 minuti), oppure in auto sempre da San Martino di Castrozza. Qui incontrerete il mitico CiverMalgaro Giovanni con i suoi amici animali: CiverBella, le CiverPite e i CiverAsinelli.
Da non perdere il CiverMac…dire che si tratta di un panino non renderebbe l’idea!
 
Ostaria Cant del Gal
Val Canali
Aperto tutti i giorni fino al 3 novembre (eccetto il martedì).
Ci si arriva in auto percorrendo la Val Canali oppure potrete lasciare la macchina a Villa Welsperg, sede del Parco Paneveggio Pale di San Martino, che merita una visita e poi incamminarvi a piedi (circa 30 minuti) costeggiando il torrente Canali.
Da non perdere in questo periodo la selvaggina, dall’antipasto alle pappardelle. Ma anche il rotolo di mais ai funghi porcini o il Bròt Brusà alle Brise.
 
Ristorante Dismoni
Loc. Dismoni
Aperti nei weekend fino al 3 novembre.
Raggiungibile con una bella passeggiata (su strada sterrata forestale) da San Martino di Castrozza per chi ama abbinare cibo ad un po’ di sano movimento, oppure in auto dalla SS che da Fiera di Primiero porta a San Martino (circa a metà strada).
Da non perdere gli gnocchi fatti in casa (i più piccoli ne andranno matti) ma anche i ravioli con formaggio Primiero e semi di papavero.
 
Chalet Prà delle Nasse
San Martino di Castrozza
Aperti nei weekend a pranzo ea cena fino al 3 novembre.
Una tappa gourmet da non perdere al cospetto delle Pale di San Martino, poco distante dal centro del paese.
Pane, pasta fatta in casa, ottimi secondi anche di selvaggina, ma soprattutto dei dolci incredibili: su tutti, in questo periodo, strudel di mele e sacher!
Possibilità anche di alloggiare nelle accoglienti suite in legno di cirmolo per un weekend detox a 360°.
 
Val di Fassa

Agritur ElMas
Moena
Aperto dal 1 novembre, tutti i giorni eccetto il lunedì.
La filiera del latte dalla stalla al piatto, con possibilità di acquisto dei formaggi e prodotti del maso presso il loro piccolo caseificio El Cajelo. Raggiungibile in auto o con una bella passeggiata da Moena che volendo, per chi ama fare un po di movimento in più, può tramnutarsi in un tour ad anello che passa per Soraga e Someda riportandovi in centro a Moena. Possiblità anche di pernottamento con una splendida colazione in camera a mt0. 

Malga Peniola
Moena, Loc. Peniola
Aperto nei weekend fino al 3 novembre.
Raggiungibile in auto ma anche con una bella passeggiata da Moena su strada asfaltata poco trafficata.
La sua chiesetta e la quiete che si respira vale il viaggio, così come le mitiche fortaie e le caserecce al Puzzone di Moena DOP.
 
Masch Aloch
Pozza di Fassa
Aperto tutti i giorni fino al 4 novembre (eccetto lunedì e martedì).
Raggiungibile in auto su strada forestale sterrata, anche se noi consigliamo di arrivarci a piedi da Pozza di Fassa (circa 20 minuti di facile salita) così da avere il giusto appetito per godersi un gustoso tagliere con i salumi del maso o uno strepitoso hamburger homemade.
Potrete anche visitare la stalla con mucche e vitellini e, su richiesta, assistere alla mungitura.
 
Ristorante Pizzeria La Grotta
Vigo di Fassa
Aperto tutti i giorni (eccetto il lunedì) fino al 3/11.
Nel pieno centro di Vigo di Fassa è l’indirizzo giusto per una pizza condita con i sapori ladini dal formaggio Cher de fascia ai funghi, così come diversi piatti della cucina fassana.
 
Val di Fiemme

Maso dello Speck
Daiano
Sempre aperti a pranzo e a cena.
Raggiungibile in auto o a piedi dal paese di Daiano.
E’ sempre bello ritrovarsi con gli amici dal mitico Tito Speck, ma forse in autunno lo è ancor di più! Un buon tagliere o un piatto di canederli così come delle fumanti costine abbinati ad un buon vino trentino sapranno darvi la giusta carica di allegria per affrontare le prime giornate di freddo.
Tutte le domeniche di ottobre e novembre, dalle 16 alle 18, Törgellen con castagne e vino novello.
Tappa obbligata, prima o dopo, oltre allo shop del maso adiacente dove potrete fare scorta di souvenir golosi, una vista al vicino birrificio di Fiemme.
 

DOVE E COSA ACQUISTARE

Az. Agr. Barbugli Elio – Capriana
Sempre aperti per acquisto di fiori ed erbe di montagna e loro trasformati, con possibilità di visite. Previo contatto telefonico al 328 2616269. 

Caseificio di Primiero - Mezzano
Tel. 0439 62941
Aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, eccetto il giovedì. Nel mese di ottobre aperto anche la domenica mattina (8-12.30) Questo è il momento giusto per assaggiare il Primiero di malga prodotto durante l'estate. 

Caseificio Val di Fiemme - Carano
Tel 0462 340284

Aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, eccetto il giovedì. Da assaggiare la nuova linea Fresca Fiemma: latte fresco, yogurt, panna e panna cotta tutto prodotto 100% in Val di Fiemme. 

Caseificio Predazzo e Moena - Predazzo 
Tel. 0462501287 

Aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, eccetto il giovedì pomeriggio. Da non perdere il Puzzone di Moena DOP di malga, che dopo oltre 100 giorni di stagionatura è pronto per essere gustato. Giovedì mattina possiblità di visita guidata al caseificio con assaggio finale di formaggi, gratuita su prenotazione. 

Caseificio Val di Fassa - Pera di Fassa
Tel. 0462 764076

Aperto dal lunedì al sabato, eccetto martedì pomeriggio e giovedi pomeriggio. Chiuso domenica. Da non perdere il Cher de Fascia di malga e quello affinato alla birra o al vino Teroldego. Su prenotazione, visite guidate per gruppi. 

Macelleria Fam. Bonelli - Primiero
Tel. 0439 762233 / 0439 762049

A Siror sempre aperto, eccetto giovedì e domenica. A Fiera di Primiero sempre aperto da lunedì a domenica, eccetto i pomeriggi di giovedì e domenica. Da non perdere i prodotti dell'autunno come i crauti trentini con ossa affumicate e scorzette. 

Pasticceria Simion - Primiero, Fiera di Primiero
Tel. 0439 769012

Strudel e Sacher sono i due must se entrate in questo luogo del gusto. Il problema sarà uscire con solo questi, perchè la fantasia del pasticcere vin prenderà per la gola con dolcetti autunnali a base di noci, castagne e tanto altro. Aperto dal 25 ottobre tutti giorni, domenica compresa, eccetto il martedì. 

Minimarket Taufer - San Martino di Castrozza
Tel. 0439 68125. Aperto dal lunedì al sabato, eccetto giovedì. Da non perdere salumi e carne di loro produzione come lucaniche, speck, wurstel e tanto altro, ma anche la selvaggina locale. 

Masc Aloch Vaca Negra - Pozza di Fassa
Tel. 392 6226345

Carne e salumi provenienti dai nostri allevamenti selezionati, ma anche prodotti già pronti da gustare: questo è il momento ideale per provare la nostra gulaschsuppe! Sempre aperti fino al 3 novembre, eccetto lunedì e martedì. 

----------------------------------------------------------------------------

PROPOSTE VACANZA

Hotel Isolabella
Transacqua – Primiero San Martino di Castrozza
Aperto tutti i weekend da venerdì a domenica in trattamento B&B fino al 3 novembre.
Scopri la nostra proposta vacanza per il Ponte di Ognissanti a partire da €67 a persona a notte in MP.
QUI tutti i dettagli:
Dal 31 ottobre al 3 novembre, disponibile anche il ristorante

Ski Residence
San Martino di Castrozza
Aperto dal 31 ottobre al 3 novembre
2 notti in B&B € 85 a persona
Inclusa merenda con i prodotti locali, sauna, bagno turco ed idromassaggio esterno con vista sulle Pale di San Martino

-----------------------------------------------------------------------------

ALTRI LUOGHI DOVE DORMIRE

B&B Armonia
Mezzano
Immersi tra i prati, ai margini del bosco, coccolati dall’ospitalità di Manuela vi sembrerà di essere in una favola…invece è tutto vero! Relax, silenzio e emozioni garantite nei pressi di Mezzano, uno dei Borghi più belli d’Italia, assolutamente da visitare.  

B&B Canonega Vecia
Fiera di Primiero – Primiero San Martino di Castrozza
Sempre aperti per ferie!
Pernottamento con ricca colazione a base di prodotti locali e homemade, da€40 a €45 per notte a persona
 
Agritur Maso Pertica
Castello di Fiemme
Sempre aperti, in trattamento B&B di minimo 2 notti con ricca colazione a base di prodotti del nostro maso.
Tutti i sabati di ottobre e novembre, inoltre, potrai partecipare al nostro esclusivo Törggelen, su prenotazione.

Agritur Piasina
Tesero
Proprio a fianco alla ciclabile di Fiemme e Fassa, è il luogo ideale per gli amanti delle due ruote ma non solo.
Tra caprette, accoglienti stanze con cosmesi homemade a base di latte di capra e una colazione a km0 vi sembrerà di essere per qualche istante nei panni di Heidi e Peter, con la differenza che qua è tutto vero!
Sempre aperto. 
 
Agritur Ciasa Do Parè
Soraga
Fai un break autunnale negli nostri caldi appartamenti. Siamo aperti dal 26 ottobre al 2 novembre.
Possibilità per gli ospiti anche di assistere alla mungitura e imparare come si fa il formaggio, su richiesta.
Dal 31 ottobre al 2 novembre potrai anche gustarti un pranzo o una cena presso il nostro agriturismo!

Agritur Ecogreen Fiores
Vigo di Fassa

Avete mai provato l'ebrezza di dormire in una casa all'altezza degli alberi? O vedere il sole tramontare sulle Dolomiti di Fassa al calduccio gustando una calda tisana alle erbe biologiche? Questo e tanto altro vi aspetta in questo nuovo agriturismo dove Nadia e la sua famiglia sapranno accogliervi nella loro casa in legno che da poco ha ottenuto la certificazione di sostenibilità CasaClima. 

 
----------------------------------------------------------------------------
UN'IMMERSIONE DI BENESSERE A QC TERME DOLOMITI
NOTE D'AUTUNNO: I sabati di autunno a QC Terme Dolomiti si colorano di musica e bollicine di benessere.
Dal 5 ottobre al 30 novembre i brindisi dell'aperiterme in accappatoio saranno accompagnati da eccellenze gastronomiche locali e note di musica dal vivo.
QC Terme Dolomiti - Pozza di Fassa
Tutti i sabati, 18.30 - 20.30 | compreso nell'ingresso
---------------------------------------------------------------------------
COSA VISITARE

Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino 
A Villa Welsperg da non perdere i laboratori con la lana! 

Ecomuseo del Vanoi
Museo Ladino di Fassa

-----------------------------------------------------------------------------

DA NON PERDERE, OVVERO I NOSTRI CONSIGLI DA LOCAL, direttamente da chi qua nelle Dolomiti ci vive!


Francesca (Imer, Primiero): " da non perdere un tramonto al Lago di Calaita con il Cimon della Pala infuocato che si riflette sull'acqua"

Dora (San Martino di Castrozza): "semplicemente salire ai prati Col, uno dei più bei anfiteatri naturali a pochi minuti dal centro di San Martino di Castrozza. Restare un po' là seduti ad ascoltare i suoni della natura, magari con qualche capriolo che si avvicina a mangiare". Da qui potete raggiungere Malga Civerteghe in circa 30 minuti di facile cammino con sentiero segnalato.

Tullio (San Martino di Castrozza): "questo è il periodo giusto per un buon piatto di crauti con ossa affumicate e scorzette, come se fea de sti ani". E noi aggiungiamo che le potete trovare alla Macelleria Bonelli!

Michele (Tesero, Val di Fiemme): "il momento buono per castagne e vin brulè in una calda stube, da gustare con gli amici" . Per esempio tutte le domeniche pomeriggio al Maso dello Speck o al sabato all'Agritur Maso Pertica!

Beatrice (Val di Fiemme): "un giorno tra Forte Dosaccio e la Foresta dei Violini: la pace, il silenzio interrotto solo da qualche animale del bosco e dallo scorrere del torrente Travignolo è impagabile". Alla portata di tutti il sentiero Marciò che si imbocca dal Centro visitatori del Parco Naturale Paneveggio pale di San Martino e in circa 40 minuti compie un giro ad anello che vi permette di visitare la foresta e il recinto dei cervi. 

Elisa (Canazei): "Impredibile il sentiero Friedrich August da Passo Sella al Rifugio Sasso Piatto"

 

 

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.