Primiero
Logo Trentino
Strada dei Formaggi

Primiero

formaggio vaccino a crosta lavata

Il formaggio Primiero si può inserire nella grande famiglia dei nostrani a crosta lavata e si distingue dagli altri grazie alla lavorazione a latte crudo che preserva le caratteristiche del luogo in cui viene prodotto, tra cui la diversa alimentazione delle bovine, la razza delle stesse, il clima.

Il formaggio Primiero è contraddistinto da una patina untuosa (in dialetto “lisp”) derivante dal trattamento manuale con acqua e sale a cui viene sottoposto. Ciò favorisce lo sviluppo di fermentazioni particolari e la formazione di aromi decisi e unici, diversi per ogni stagionatura. Disponibile nella versione fresca, stagionata o Malga prodotto esclusivamente in estate con latte d'alpeggio.

Il periodo migliore per acquistare il Primiero di Malga è quello autunnale (se lo si preferisce fresco) ed invernale (se invece si amano i gusti decisi). Lo si riconosce ad occhio nudo in quanto caratterizzato da una pasta dal colore giallo paglierino, rispetto a quello più bianca del formaggio prodotto con latte non di alpeggio.