Grostoli del Trentino

Dolci

Ingredienti

  • 1000 gr farina 0
    225 gr uova
    150 gr zucchero
    100 gr burro morbido
    100 gr grappa trentina
    20 gr sale
    15 gr lievito in polvere per dolci

    Per decorare
    zucchero a velo   

Procedimento
- Preparare tutti gli ingredienti, metterli in una ciotola capiente ed iniziare a lavorare l’impasto
- Quando l’impasto è ben amalgamato proseguire la lavorazione su un ripiano con l’ausilio del mattarello
- Stendere l’impasto utilizzando il mattarello. Effettuare le pieghe dopodiché stendere nuovamente l’impasto.
- Continuare con le pieghe e conseguente stesura dell’impasto fino a quando non diventa liscio. A questo punto fare l’ultima piega, coprire l’impasto con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare per almeno mezz’ora
- Stendere l’impasto fino ad ottenere una sfoglia sottilissima, di 0,5 mm
-Con l’apposita rotella tagliare dei piccoli rettangoli.
- Ora si passa alla frittura: mettere in una padella dell’olio di semi (all’incirca un centimetro) e riscaldarlo.
- Una volta bollente iniziare la cottura dei Grostoli: adagiarli uno ad uno nell’olio e lasciarli friggere per pochi secondi fino a quando il lato inferiore non assume un colore dorato.
- Girare i Grostoli con l’aiuto di un mestolo e lasciarli cuocere sull’altro lato per ancora qualche secondo. Una volta cotti toglierli dalla padella e adagiarli su uno strato di carta assorbente per togliere l’olio in eccesso
-Aspettare qualche minuto che si raffreddino e spolverarli con dello zucchero a velo.

Abbinamento consigliato
per i più piccoli: nettare di lampone di La Corte dei Ciliegi
per i più grandi: un calice di Mueller Thurgau Bio Pendici del Baldo di Cantina Mori Colli Zugna 

Ricetta proposta da Adriano e Aldo Tecchiolli di Panificio Pasticceria Tecchiolli di Cavedine.

Ricette

Scopri le Esperienze
Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.