Rostì di patate, Primiero fresco e funghi

Secondi e contorni

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone: 

    800 gr. di patate
    due/tre scalogni
    pancetta tagliata a dadini q.b.
    300 gr. formaggio Primiero Fresco (a piacere ottimi anche Primiero Stagionato e Fontal)
    80 cl. panna fresca
    olio, sale e pepe

Preparazione: 
lavate e pelate le patate crude. Grattuggiatele.
Tritate lo scalogno e fatelo stufare in una padella antiaderente (diametro 20 per una porzione) assieme alla pancetta. Aggiungete 1/4 del composto di patate e sale e pepe a piacere, date la forma rotonda e fate cuocere a fiamma non troppo alta muovendo ogni tanto la padella per staccare il tortino.
Dopo circa 5/6 minuti girate il tortino con l’aiuto di un piatto e fatelo cuocere anche dall’altra parte.
Utilizzando il composto rimanente seguite la stessa procedura anche per gli altri rosti.
Nel frattempo fate sciogliere in un pentolino il formaggio Primiero Fresco tagliato a dadini con un po' di panna, continuando a mescolare per evitare che si attacchi al fondo.
Per la presentazione:
quando il tortino avrà un colore dorato toglietelo dal fuoco e versatevi sopra la fonduta di Primiero Fresco e i funghi. Ottimo come piatto unico.

Questa ricetta è stata ideata e realizzata dal Ristorante Maso Col

ph Claudia Funai e Alessandro Pianalto

Ricette

Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.