Tagliata d'anatra glassata all'arancio su cavolo rosso brasato alle mele e castagne

Secondi e contorni

Ingredienti

    • Ingredienti per 6 persone
        • 2/3 Petti d’anatra con pelle (circa Kg 1,0 / 1,3)
        • 1 arancio 
        • 50 g burro
        • 20 ml Grand Marnier
        • 1 cucchiaio di maizena
        • 1 cavolo rosso
        • ½ cipolla
        • 2 mele renetta
        • 150 g castagne
        • Brodo
        • Sale
        • Pepe
        • Maizena
        • olio EVO

    Preparazione:

    Cottura petto d’anatra (20min):

    Pulisci i petti senza togliere la pelle e passali nella maizena. In un saltiere versa un goccio d’olio, un po’ di buccia d’arancio grattugiata e rosola bene i petti, da entrambe i lati per un paio di minuti, sala e pepa e falli riposare coperti per almeno 10/12 min. Tolti i petti, nel saltiere, fai sciogliere il burro e deglassa con il succo d’arancia e il Grand Marnier e se serve bagna con del brodo in modo da ottenere una salsa lucida.

    Cottura cavolo rosso (2 ore):

    In una pentola dai bordi alti fai appassire la cipolla con dell’olio, poi aggiungi il cavolo tagliato a strisce di circa 1 cm. Fai brasare per almeno 15 minuti fino a che il cappuccio si è ben appassito, bagna con abbondante brodo (a piacere anche un goccio di vino rosso), copri con un coperchio e lascia cuocere lentamente per circa un’ora. Quindi aggiungi le mele a cubetti di circa 2 cm di lato e le castagne, cotte in precedenza e tagliate grossolanamente. Sala, pepa, (a piacere si può aggiungere un pizzico di cannella) e fai cuocere rimestando di tanto in tanto per altri 20/25 min.

    Servizio:

    Passa i petti nel forno preriscaldato a 170/180° per 5/6 minuti (dipende dalla grandezza dei petti e dal grado di cottura voluto), scaloppa e adagiare le fettine sul cavolo precedentemente disposto sul piatto, quindi versa la salsa tiepida sull’anatra. 

    Abbinamento Consigliato:

    Ti consigliamo di gustare la Tagliata d’Anatra accompagnata dal vino Traminer Aromatico della Cantina Maso Sperdossi. Un vino dolce e aromatico che ben si sposa ai profumi ed aromi agrumati dell’arancia.

    Ricetta ideata da Andrea Fedrigoni del Ristorante Margherita | Marcena di Rumo

    Esperienze

    Scopri le Esperienze
    Navigando il sito tastetrentino.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.